News

News del 22-01-2009

Proposta d'acquisto che cos'è

La proposta di acquisto è uno dei momenti della formazione del contratto di acquisto.
Dopo aver visitato l’immobile e fatto gli opportuni controlli, l'acquirente, al fine di bloccare il prezzo pattuito, sottoscrive una proposta irrevocabile di acquisto, rilasciando un acconto sul prezzo con assegno intestato al venditore (non trasferibile).
La proposta e la conseguente accettazione della stessa non costituiscono un vero e proprio contratto, ma precedono il suo perfezionamento. Infatti, prima della sua conclusione, qualora il proponente (acquirente) o l'accettante (venditore) decedano, siano interdetti o revochino la proposta o l'accettazione, il contratto non viene a esistenza. Affinché si verifichi l'accordo è necessario che la dichiarazione del proponente all'atto dell'accettazione non contenga variazioni alle condizioni indicate nella proposta stessa.
Le caratteristiche della proposta di acquisto sono:
· la descrizione del bene oggetto della proposta di acquisto;
· l'impegno ad acquistare con atto pubblico entro una data fissata;
· la dichiarazione che l'immobile è stato visto e piaciuto;
· il prezzo e le modalità di pagamento.
· La conclusione della compravendita subordinata all’accettazione di un eventuale richiesta di mutuo.

 

Cerca un immobile

Tutti Vendita Affitto

Per informazioni

Per ogni tipo di informazione riguardante l'acquisto o la vendita di case e immobili non esitare a contattarci.

Tel/Fax 0422 453011

Cell. 347 0194770